News e curiosità dal settore immobiliare

Rimani sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter! 

  • Luca Fenu

Stangata IMU: a Torino aumento del 24%



L'amministrazione della città sotto la Mole guidata dalla Appendino ha deciso di ritoccare al rialzo le aliquote IMU che riguardano le categorie di contratti di locazione a canone concordato, proprio quel tipo di contratto agevolato che molti piccoli proprietari avevano scelto per venire incontro alle esigenze di studenti e famiglie meno abbienti. L'aumento dell'aliquota IMU è stato pari ad un punto, da 4,31 per mille al 5,31 per mille. A questa brutta notizia si aggiunge anche la scomparsa sulle agevolazioni per i contratti di comodato gratuito a parenti di primo grado a cui ora viene applicata l'aliquota massima pari a quella dei canoni "liberi" e cioè il 10,6 per mille. Anche il presidente della FIAIP (Federazione degli Agenti Immobiliari Professionali) di Torino Aurelio Amerio non nasconde il suo disappunto sottolineando l'ulteriore colpo basso ad un mercato che stenta a riprendersi.

35 visualizzazioni
CASALAND di Luca Fenu 
Via Tripoli, 102 - 10137 TORINO
P.IVA 0953502001
Iscr. REA TO N. 1059996
Iscr. Ruolo Mediatori N. 8245