News e curiosità dal settore immobiliare

Rimani sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter! 

  • Luca Fenu

BREXIT: Cosa cambierà nel mercato immobiliare?

La Gran Bretagna lascia l'UE e di certo questo avrà delle ripercussioni anche nel mondo del Real Estate anche se per ora gli esperti possono solo fare delle previsioni.

Secondo Savills IM su questo articolo di Idealista i prezzi degli immobili dovrebbero salire di oltre il 15% nei prossimi 5 anni. È anche vero che sono le dinamiche di mercato a far presagire questo trend indipendentemente dall'uscita o meno della Gran Bretagna dall'UE. In linea generale ci si aspetta comunque che la Brexit rappresenterà un freno per i mercati nel breve termine mentre sul lungo termine i prezzi cresceranno in linea con i redditi.

Ma cosa cambia per l'Italia?

Fino a fine 2020 non cambierà nulla per noi: non ci sarà nessuna modifica alla libera circolazione di merci e persone e basterà passaporto o carta d'identità per varcare le frontiere dell'UK e sarà sufficiente persino la propria patente di guida per guidare un veicolo britannico. I primi cambiamenti potranno avvenire solo dal 1 gennaio 2021 anche se tutto fa pensare che la Gran Bretagna non imporrà condizioni troppo stringenti per non intaccare quelli che sono i suoi settori portanti dell'economia.

Buona giornata e buon lavoro!

0 visualizzazioni
CASALAND di Luca Fenu 
Via Tripoli, 102 - 10137 TORINO
P.IVA 0953502001
Iscr. REA TO N. 1059996
Iscr. Ruolo Mediatori N. 8245